Sei qui
Home > Hardware PC > Kit trasmettitore e occhiali Nvidia 3D Vision

Kit trasmettitore e occhiali Nvidia 3D Vision

Quali sono i monitor consigliati?

Il Kit Nvidia 3D Vision tramite un paio di occhiali attivi 3D permette di godere della visione stereoscopica anche sul PC di casa. Ma quali sono i monitor consigliati?

Kit Nvidia GeForce 3D Vision

Nvidia da tempo propone il Kit Nvidia 3D Vision che comprende un paio di occhiali 3D attivi ed un ricevitore da collegare ad una scheda video compatibile, permettendo così di godere della visione stereoscopica anche sul PC di casa.

Ma come funziona Nvidia 3D Vision? E quali sono i monitor consigliati?

Il funzionamento è molto semplice: una volta installato il software, gli occhiali wireless inclusi nel Kit si connettono tramite un segnale a infrarossi al trasmettitore che sincronizza la coppia di lenti a cristalli liquidi con le immagini inviate al monitor.

Quando il monitor visualizza il fotogramma destinato all’occhio destro, gli occhiali oscurano la lente sinistra e viceversa. Naturalmente il monitor deve essere 3D Vision-Ready, ovvero deve essere capace di raggiungere almeno i 120Hz. Ciò perchè, alternando le immagini, il frame rate risultante sarà di 60Hz, abbastanza per poter godere di una visione fluida.

Maggiori informazioni sul funzionamento del 3D a questo indirizzo.

Di seguito un elenco di monitor che supportano 3D Vision fornito direttamente da Nvidia:

Brand Modello Risoluzione Blu-ray 3D 3D Vision Support
(HDMI 1.4)
Acer GD245HQ 1920×1080
GD235HZ 1920×1080
GN245HQA 1920×1080
GN245HQ 1920×1080
HN274H 1920×1080
Alienware OptX AW2310 1920×1080
ASUS VG236H 120 Hz 1920×1080
BenQ XL2410T 1920×1080
Hannstar HS233 1920×1080
I-O Data LCD-3D231XBR 1920×1080
Lenovo L2363dwA 1920×1080
LG W2363D 120 Hz 1920×1080
W2363DB 120 Hz 1920×1080
NEC F23W2A 1920×1080
Planar SA2311W 1920×1080
Samsung SyncMaster 2233RZ 1680×1050
Tongfang LM2230W 1680×1050
ViewSonic FuHzion VX2265wm 1680×1050
FuHzion VX2268wm 1680×1050

Una lista aggiornata di monitor compatibili con 3D Vision è disponibile a questo indirizzo. Comunque, in caso di indecisione, Nvidia per un periodo limitato sta proponendo a questo indirizzo un bundle che comprende il kit GeForce 3D Vision abbinato ad un monitor Samsung SyncMaster 2233RZ. (Edit: il bundle con il monitor Samsung non è più disponibile)

Il design degli occhiali 3D di Nvidia è molto ergonomico, tanto da permettere di indossarli sopra un normale paio di occhiali da vista senza problemi. In condizioni normali, invece, risultano molto comodi grazie al peso non eccessivo, le terminazioni delle asticelle in gomma ed i supporti nasali intercambiabili in gomma.

Nelle asticelle troviamo una batteria a lunga durata ricaricabile tramite cavo USB incluso, una porta mini-USB, i Led che indicano lo stato di carica della batteria e l’autonomia residua ed il tasto di accensione.

Il trasmettitore è dotato di un potenziometro che permette di modificare la profondità della stereoscopia durante le sessioni di gioco, ed è in grado di pilotare più occhiali contemporaneamente.

Ma cosa è possibile fare con questo kit? Sicuramente è possibile giocare agli ultimi titoli predisposti per il 3D, ma anche i giochi meno recenti possono essere convertiti, sicuramente però con risultati meno entusiasmanti. E’ possibile anche godersi un film girato in 3D proprio come al cinema stando comodamente seduti al PC di casa.

Ma qualsiasi utilizzo se ne faccia, Nvidia Vision darà l’impressione di trovarsi su un altro pianeta videoludico o cinematografico rispetto alle precedenti esperienze bidimensionali, tenendo presente che la percezione della stereoscopia e gli eventuali effetti collaterali legati all’utilizzo degli occhiali (nausee, cefalee ecc) possono variare da persona a persona, anche in base alle condizioni di luminosità e dal tipo di scena visualizzata. Bisogna anche considerare che le immagini risultano meno luminose quando si indossano gli occhiali per via delle lenti che si oscurano per piccole frazioni di secondo, per cui il modo migliore di utilizzare il sistema è in assenza di luce.

Inoltre l’elaborazione della visione 3D causa un notevole calo delle prestazioni del sistema, specialmente sui sistemi un po’ datati. Tuttavia, l’esperienza vissuta in una sessione di gioco con visione stereoscopica farà presto dimenticare questi piccoli compromessi.

Nvidia GeForce 3D Vision può essere utilizzato con tutte le schede video Nvidia GeForce 8800GT e successive.

Recentemente il prezzo del Kit Nvidia 3D Vision è stato abbassato, tanto che attualmente è possibile acquistarlo a circa 100 Euro.

I requisiti minimi di sistema richiesti  da Nvidia 3D Vision sono:

  • Microsoft® Windows® Vista 32/64-bit o Windows 7 32/64-bit
  • CPU Intel® Core™ 2 Duo o AMD Athlon™ X2 o superiore
  • 1 GB di memoria RAM di sistema. (2 GB consigliata)
  • 100 MB di spazio libero sul disco fisso
Carmine Ricco
Dopo essermi laureato in Informatica nel 2006, mi sono da subito interessato al mondo del Web. Diventato sviluppatore di applicazioni Web per professione e per passione, oggi sono specializzato in PHP, MySQL e Zend Framework, ed ho all’attivo portali di carattere nazionale ed internazionale. Con il tempo e l’esperienza ho anche acquisito padronanza, ottenendo ottimi risultati, delle varie tecniche SEO, argomento che mi affascina molto. Appassionato di musica, motori, elettronica, videogames, hardware e nuove tecnologie in generale, nel tempo libero gestisco il blog CarmineRicco.it e, nel poco tempo che mi rimane, il blog Mafia2.it. Di recente ho avviato un'attività autonoma di Sviluppo Software, SEO e Grafica Pubblicitaria: SyriusWeb Agency, Sviluppo Siti Web e SEO
http://www.carminericco.it

Lascia un commento

Top