Sei qui
Home > Mobile > Alienware M11X: potenza e portabilità

Alienware M11X: potenza e portabilità

Questo piccolo Alienware da 11’’ ha dimensioni, peso ed autonomia che lo fanno assomigliare più ad un netbook che ad un notebook. Le somiglianze finiscono qui, perché il M11X è il portatile da 11’’ più potente al mondo!

Alienware M11X

Definirlo netbook è riduttivo, non avendo nulla da invidiare a notebook ben più ingombranti e costosi, ma questo piccolo Alienware da 11’’ ha dimensioni, peso ed autonomia che lo fanno assomigliare più ad un netbook che ad un notebook. Le somiglianze finiscono qui, perché l’ Alienware M11X è il portatile da 11’’ più potente al mondo!

L’ americana Alienware, acquistata qualche tempo fa dalla Dell, produce da sempre notebook dedicati al gaming più spinto, equipaggiando i propri modelli di hardware capace di non far rimpiangere sistemi i desktop. Grazie a Dell, oggi è possibile acquistare un notebook Alienware anche in Italia.

L’Alienware M11X è dotato di processori Intel dual-core ULV SU4100 e Core 2 Duo SU7300, fino a 8GB di memoria RAM, Hard Disk 7200 fino a 500Gb e monta 2 schede video: una Geforce GT 335M con 1GB GDDR3 dedicati e una Intel GMA X4500MHD switchable (l’utente può scegliere quale delle due attivare in base all’applicazione che sta utilizzando).

Rispetto ad altri ultraportatili equipaggiati con la stessa CPU, l’Alienware M11X è un po’ più spesso, ma rispetto agli altri permette di giocare con un framerate accettabile a Dirt 2, Call Of Duty Modern Warfare 2, Left 4 Dead 2 e perfino a Crysis!

Con la scheda video Nvidia attiva questo notebook ha un’autonomia di circa 2 ore, ma attivando quella integrata Intel, l’Alienware M11X può lavorare fino a 6 ore ininterrottamente. Grazie allo schermo a Led 11.6 pollici WXGA HD (1366×768) e beneficiando anche della tecnologia CUDA, anche i film in HD non sono un problema, e la tastiera retroilluminata permette di lavorare agevolmente anche al buio.

Temperature, consumi e rumore sono ridotti al minimo, grazie all’utilizzo delle CPU SU4100 ed SU7300, pur mantenendo prestazioni di tutto rispetto.

In conclusione l’Alienware M11X è il portatile ideale per chi non vuole rinunciare alla ultraportabilità e all’ampia autonomia di esercizio, ma nemmeno all’intrattenimento videoludico.

Nemmeno il peso è eccessivo (sotto i 2 Kg) ed il prezzo parte da 799€ e si mantiene al di sotto dei 1000€ per il sistema più accessoriato.

 

Altre caratteristiche:

  • 2 altoparlanti
  • Wi-Fi b/g/n + Ethernet, Bluetooth 2.1+EDR
  • Lettore di schede 3in1, HDMI, DisplayPort, VGA, jack audio, Firewire 400, 3 porte USB 2.0
  • Batteria da 8 celle 63/64Whr
  • Dimensioni: 285.7 x 233.3 x 32.7 cm
  • Webcam da 1.3 megapixels con microfono

 

Top