Sei qui
Home > Software e Programmazione > Disponibile WordPress 3.0

Disponibile WordPress 3.0

Dopo mesi di Beta Test è stata ufficialmente rilasciata la versione definitiva di WordPress 3.0, nome in codice Thelonious. Il codice è disponibile sia per il download diretto che come aggiornamento automatico direttamente da piattaforma precedente.

WordPress 3.0

Dopo mesi di Beta Test è stata ufficialmente rilasciata la versione definitiva di WordPress 3.0, nome in codice Thelonious. Il codice è disponibile sia per il download diretto che come aggiornamento automatico direttamente da piattaforma precedente.

Le novità sono tante, molte delle quali avvicinano sempre di più WordPress ai CMS classici e lo rendono ancora più flessibile e versatile. Infatti, con la nuova release, la celebre piattaforma orientata al blogging può essere adottata per gestire molte tipologie di siti web. Nella versione 3.0 sono state apportate più di 2700 modifiche al codice e più di 1200 correzioni.

La maggiore novità è che la nuova versione comprende l’integrazione di WordPress Multi User, che permette di gestire con un’ unica installazione diversi siti e Blog, comportanto innumerevoli vantaggi in termini di gestione del codice, update, plugin ecc.

L’altra grande novità è l’introduzione dei Custom Pots Type, attraverso cui ogni admin potrà associare una pagina a categorie anche molto diverse dai tradizionali “post” e “pages”. Ciò permetterà di creare nel proprio sito o Blog pagine contenenti ad esempio prodotti di un sito di e-commerce, attori, film, eventi. ecc.

Stessa logica viene seguita dalle Tassonomie Personalizzate: oltre ai tradizionali “tag” e “categories”, sarà possibile creare infinite tassonomie gerarchiche.

Altra novità sono i Menu Personalizzabili: finalmente sarà possibile, attraverso il semplice drag and drop, creare dei menu drop-down contenenti collegamenti personalizzati associandoli a dei widget ed inserendo diverse voci come categorie, tag, link esterni, pagine e post. Ci svincoleremo finalmente dai menu creati automaticamente come fin’ora accadeva per i “menu pagine” oppure per i “menu categorie”.

Il nuovo tema di default che sostituirà il vecchio Kubrick sarà Twenty Ten, già compatibile con le nuove migliorie apportate da WordPress 3.0

Si prevede che questa nuova versione di WordPress sarà scaricata più della precedente, e visti i presupposti, se ne intuiscono immediatamente i motivi: la nuova piattaforma di blogging permetterà ad un numero sempre maggiore di utenti di utilizzare WordPress per creare il proprio sito o il proprio Blog, avendo assottigliato la linea di confine che lo divideva da altri CMS.

Gli sviluppatori di WordPress per un periodo di tempo smetteranno di dedicarsi allo sviluppo della piattaforma e concentreranno i loro sforzi verso lo sviluppo di plugin, API e temi.

Top