Sei qui
Home > Hi-Tech > Apple TV: film HD a noleggio in streaming

Apple TV: film HD a noleggio in streaming

Apple Tv è la nuova versione del media center lanciato da Apple che permette di riprodurre in streaming musica, video, podcast e noleggiare film HD.

Apple TV

Apple Tv è la nuova versione del media center lanciato da Apple, permette di riprodurre in streaming musica, video e podcast presenti nella libreria di iTunes, noleggiare o comprare film su internet (sia in Hd che in definizione standard), sfogliare le foto su MobileMe e Flickr e guardare video su YouTube. Tutto ciò direttamente su PC, iPhone, iPod touch, iPad o sulla TV attraverso una presa Hdmi (non presente in dotazione).


La Apple TV per funzionare ha bisogno solo di un collegamento Internet (WiFi o cavo). Il dispositivo, con alimentatore incorporato, si presenta con una forma quadrata di colore nero dalle dimensioni ridotte di 2,3 cm x 9,8 cm x 9,8 cm, e si attiva azionando l’ Apple Remote, un piccolo telecomando in alluminio dalle dimensioni compatte e dalle funzioni essenziali.

All’accensione del dispositivo compare il menu suddiviso in 4 sezioni:

  • La sezione Film permette di accedere ad iTunes per noleggiare film, serie televisive e vedere i trailer dei film in uscita.
  • La sezione Internet dà accesso diretto ai contenuti web in streaming.
  • La sezione Computer permette di accedere, direttamente dalla tv, alle librerie multimediali presenti sul proprio PC.
  • Infine, la sezione Impostazioni consente di configurare la Apple Tv affinché possa operare correttamente sulla rete domestica e abbia la possibilità di collegarsi ad internet e accedere ad iTunes store.

Il prezzo di Apple TV è di circa 120 €.

 

Vantaggi:

  • ottime caratteristiche in termini di connettività e facilità di utilizzo dato che avviene tutto in modo automatico;
  • facilità nell’installazione e nella configurazione;
  • imensioni ridotte, design accattivante, bassi consumi;
  • velocità di scorrimento nella visualizzazione di foto e filmati e buona qualità audio/video;

 

Svantaggi:

  • la connessione Hdmi non è compatibile con i televisori più vecchi;
  • scarsa compatibilità con i formati audio e video più diffusi su internet;
  • limitata disponibilità di contenuti;
  • cavo Hdmi, non presente in dotazione;

 

Top