Sei qui
Home > Monitor LCD > Nuovi monitor LCD professionali Philips ecocompatibili

Nuovi monitor LCD professionali Philips ecocompatibili

5 nuovi monitor rispettosi dell'ambiente destinati alle aziende

Philips ha lanciato sul mercato 5 nuovi monitor LCD destinati alle aziende e all’utenza professionale che puntano all’ecosostenibilità senza rinunciare alla qualità.

Monitor LCD Philips ecologici

Philips, tramite la società MMD che commercializza in esclusiva i monitor LCD del marchio a livello mondiale, ha lanciato sul mercato 5 nuovi modelli, destinati alle aziende e all’utenza professionale che puntano all’ecosostenibilità senza rinunciare alla qualità.

Due sono le caratteristiche fondamentali di questi nuovi gioielli di casa Philips: la Tecnologia PowerSensor e la retroilluminazione a LED.

Con la Tecnologia PowerSensor viene rilevata la presenza dell’utente grazie ad un sensore ad infrarossi integrato nel monitor che viene oscurato nel momento in cui ci si allontana, con una conseguente riduzione dei consumi energetici che può arrivare fino all’80% dato che in modalità stand-by il consumo e di 0,1 Watt.

La retroilluminazione a LED garantisce una migliore qualità delle immagini, colori brillanti ed un rapporto di contrasto particolarmente elevato.

I nuovi modelli di fascia business, realizzati in un’ ottica di sviluppo sostenibile che vede la Philips da sempre in prima linea, non contengono mercurio consentendo, quindi, una riduzione dei rifiuti e uno smaltimento ecocompatibile. Per questo hanno ottenuto la certificazione Epeat Gold che garantisce la tutela dell’ambiente e della salute delle persone e che almeno il 30% dei materiali plastici usati è in resina riciclata con una conseguente riduzione dell’utilizzo di sostanze tossiche e pericolose.

Le linee proposte sono 3:

La P Line (la Professional Line) è ideale per architetti e designer in quanto, oltre all’alta qualità dell’immagine, garantisce elevati standard ergonomici. Ad esempio, per consentire una posizione di visualizzazione ottimale, il modello principale della nuova serie, il Philips 273P3LPHES (un full HD con display da 27 pollici) è dotato della base Philips SuperErgo inclinabile, girevole, ruotabile a 90° e regolabile in altezza fino a 110mm.

La B Line (la Business Line) si caratterizza per l’alta efficienza di produttività che la rende adatta a soddisfare le esigenze di piccole e medie imprese.

La S Line (la Small Business Line) dedicata agli utenti finali e Home Office, abbina l’alta produttività a costi accessibili.

Caratteristiche tecniche:

  • Display con dimensioni fino a 27 pollici
  • Supporto Full HD
  • Risoluzione ottimale: 1920 x 1080 a 60 Hz
  • SmartImage, l’esclusiva tecnologia di ultima generazione di Philips che analizza i contenuti visualizzati sullo schermo e offre prestazioni di riproduzione ottimizzate
  • Doppi altoparlanti stereo di alta qualità integrati sullo schermo
  • Porte USB per collegare le periferiche
  • Formato 16:9

Alcuni monitor “P Line” sono provvisti di un connettore DisplayPort che non è altro che un collegamento digitale direct drive con connessione bidirezionale dal PC al monitor senza alcuna conversione. Ideale per utilizzi domestici e professionali, ma anche per giochi e filmati 3D, consente di ottenere la massima velocità di immagine grazie a una velocità di trasferimento dati di 10,8 Gbps/sec ed una connessione che sfrutta cavi di lunghezza fino a 15 metri.

Di seguito i prezzi di tutti i modelli (iva esclusa):

Philips 273P3LPHES: 390 euro disponibile da maggio 2011

Philips 221P3LPYES: 225 euro

Philips 221B3LPCS: 195 Euro

Philips 241P3LYES: 280 Euro

Philips 241P3ES: 240 Euro

Philips 221S3LSS: 155 euro

Top