Sei qui
Home > Mobile > Tablet e Palmari > Apple iPad > 3D senza occhiali su Apple iPad e iPhone

3D senza occhiali su Apple iPad e iPhone

Un sistema di riconoscimento dei movimenti per la terza dimensione

Il 3D senza occhiali arriva anche su Apple iPad ed iPhone grazie all’ Head Tracking Software che, tramite il sistema di riconoscimento dei movimenti e della posizione della testa dell’utente, dà all’osservatore la percezione del 3D.

3D senza occhiali Apple iPad iPhone

Il 3D senza occhiali arriva anche su Apple iPad ed iPhone grazie all’ Head Tracking Software che, tramite il sistema di riconoscimento dei movimenti e della posizione della testa dell’utente, dà all’osservatore la percezione del 3D.

Si tratta di un’illusione ottica in cui le immagini mostrate sul display dei dispositivi cambiano in base al punto di osservazione dell’utente, rilevato tramite la fotocamera anteriore, ottenendo un effetto di profondità che genera una visuale 3D senza l’ausilio di speciali occhialini.

I due ricercatori francesi, Jeremie FranconeLaurence Nigay, autori del software, hanno ripreso il lavoro di Johnny Lee, che già in passato aveva creato un sistema simile per la visualizzazione di immagini 3D sulla Nintendo Wii sfruttando il telecomando della console.

La tecnologia utilizzata, quindi, è profondamente diversa da quella presente sulla Nintendo 3DS che sfrutta la tecnologia parallax barrier, ma condivide il difetto che limita la fruibilità della visuale tridimensionale ad un solo osservatore alla volta.

 

Di seguito dei video in cui viene mostrato l’effetto prodotto, visualizzabile anche sui comuni monitor perchè non è necessaria una visuale binoculare.

Top