Sei qui
Home > Mobile > Tablet Samsung Galaxy Tab 10.1

Tablet Samsung Galaxy Tab 10.1

Extreme Retreat: Birthday Party

Il Samsung Galaxy Tab 10.1 è un tablet ultra sottile con display da 10.1 pollici, Nvidia Tegra 2 e Android 3.1 Honeycomb. In occasione del lancio Samsung presenta Extreme Retreat – Birthday Party

Samsung Galaxy Tab 10.1

Il Samsung Galaxy Tab 10.1 è un tablet dal profilo ultra sottile dotato di un display LCD touchscreen da 10.1 pollici con una risoluzione di 1280×800 pixel, processore Nvidia Tegra 2 e sistema operativo Android 3.1 Honeycomb. E’ uno dei tablet più sottili al mondo, e le sue prestazioni sono davvero interessanti. In occasione del suo lancio, Samsung presenta un nuovo episodio della serie Extreme Retreat: Birthday Party

Il potente processore Nvidia Tegra 2 Dual Core da 1 GHz permette al Samsung Galaxy Tab 10.1 di essere reattivo in ogni occasione: i video in Full HD vengono riprodotti in estrema fluidità, le applicazioni in Flash non sono mai un problema ed tempi di attesa sono ridotti al minimo. Il grande display da 10,1 pollici (quindi più grande di quello del Samsung Galaxy Tab da 7 pollici), 1280×800 pixel e 16 milioni di colori ne fa un ottimo riproduttore multimediale e ne rende molto comodo l’utilizzo pur non penalizzandone il peso (solamente 565 grammi). Naturalmente anche l’utilizzo come e-book non è da meno grazie alle generose dimensioni dello schermo ed alla luminosità sempre ottimale.

Inoltre il processore Nvidia Tegra 2 fornisce tutta la potenza necessaria anche durante le sessioni di gioco regalando un frame rate sempre all’altezza.

A rendere l’esperienza d’uso ancora più piacevole ci pensa l’interfaccia TouchWiz 4.0 che permette di gestire facilmente le informazioni personali e quelle dei propri amici

La dotazione comprende anche un modulo 3G HSPA+, memoria interna da 16 GB, Wi-Fi 802.11 b/g/n, 1 porta USB 2.0, giroscopio, accelerometro, bussola digitale, modulo GPS e Bluetooth 3.0 stereo, ma purtroppo si fa sentire la mancanza di un lettore di memory card e di almeno una porta USB o micro USB. In futuro sarà disponibile anche un tablet con modulo 4G.

Il display è molto luminoso nonostante l’estrema finitura lucida della superficie. La visione risulta ottimale sia in ambienti esterni che in ambienti poco illuminati, grazie ad un sensore che regola la luminosità del display a seconda delle situazioni.

La superficie frontale è completamente in vetro e non integra alcun pulsante. Nella parte superiore è presente una fotocamera da 2 megapixel che permette di effettuare anche videochiamate. Il profilo in alluminio che integra i tasti del volume, il pulsante d’accensione ed il jack cuffie, microfono e gli altoparlanti integrati (che regalano una inaspettata esperienza di ascolto, soprattutto considerando il minimo spessore del dispositivo), raccorda il frontale con il retro su cui è presente un’ altra fotocamera da 3 megapixel con flash LED in grado di registrare video a 720p.

Tante le possibilità di personalizzazione tra elementi sullo schermo, widget, Samsung Apps e Android Market. Il software per editare files Office ne fa un ottimo strumento business ed i tasti di navigazione che sostituiscono i pulsanti fisici sono sempre ben visibili in basso a sinistra, e anche quando si ruota lo schermo.

Presenti il servizio Media Hub che permette l’acquisto e il noleggio di film e programmi TV, il Samsung Social Hub, il Reader Hub, il Music Hub e l’ultima versione di Swype.

La batteria da 7000 mAh consente un’ autonomia in stand-by di 1800 ore e, con un utilizzo normale, un’autonomia sufficiente per una giornata di lavoro.

Il prezzo del Samsung Galaxy Tab 10.1 si aggira intorno ai 600€.

Top