Sei qui
Home > Cellulari e Smartphone > Samsung Galaxy Nexus con NFC

Samsung Galaxy Nexus con NFC

Il primo smartphone con Android 4.0 Ice Cream Sandwich

Il Samsung Galaxy Nexus è il primo smartphone basato su Android 4.0 Ice Cream Sandwich con NFC ed è stato realizzato in diretta collaborazione con Google.

Samsung Galaxy Nexus Android 4.0 Ice Cream Sandwich

Il Samsung Galaxy Nexus è il primo smartphone basato su Android 4.0 Ice Cream Sandwich ed è un dispositivo di altissimo livello, curato dei dettagli, nella linea e nei materiali, ed è già stato definito uno dei migliori smartphone prodotti nel 2011. E’ stato realizzato in diretta collaborazione con Google ed è il terzo di questa serie dopo il capostipite Nexus One prodotto da HTC ed il Samsung Nexus S.

E’ dotato di uno schermo Multi Touch screen Super AMOLED da 4,65 pollici a 16 milioni di colori con risoluzione da 1280×800 pixel ad alta definizione. Il potente processore Dual Core da 1.2Ghz gli conferisce una grande reattività e fluidità di impiego, mentre il chip grafico dedicato permette di giocare e riprodurre senza problemi video in Full HD. Il touch screen risponde veramente bene, ed anche aprendo contemporaneamente numerose applicazioni, il dispositivo non soffre di rallentamenti particolari. Il merito è anche della nuova versione di Android che finalmente supporta bene i processori Dual Core.

Le dimensioni di 67,9X135,5X8,9 mm, il peso di 135 g e la forma sottile e leggermente ricurva gli conferiscono un’ottima portabilità ed una maneggevolezza di alto livello, ed i materiali scelti da Samsung lo rendono molto gradevole alla vista ed al tatto.

Sulla parte posteriore troviamo una fotocamera panoramica Single-Motion da 5 Megapixel con autofocus e Flash LED che permette di realizzare foto e video in Full HD anche in scarse condizioni di luce ed è in grado di scattare anche in modalità panoramica, mentre anteriormente è posizionata una fotocamera da 1,3 Megapixel con la quale è possibile effettuare videoconferenze con Skype.

La memoria interna da 16/32 GB espandibile con MicroSD permette di archiviare una gran quantità di documenti, foto e video e, per quanto riguarda la connettività, possiamo dire che troviamo di tutto: GSM/GPRS/EDGE, UMTS/HSDPA+, Bluetooth 3.0 + HS, Wi-Fi 802.11 b/g/n, NFC ed è possibile utilizzare il Tethering ed il Wi-Fi direct.

Completano la dotazione la potente batteria agli ioni di Litio da 1750 mAh, il GPS, il Barometro, il giroscopio ed i sensori di luminosità e prossimità.

La nuova versione del sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich porta con sè diverse novità, sia dal punto di vista grafico che dell’interfaccia (che ora si chiama Roboto): non sono previsti tasti fisici, sono stati rinnovati i widget, il sistema di notifiche, il multitasking e sono state introdotte alcune nuove interessanti funzioni, come, ad esempio, lo sblocco del dispositivo con il sorriso (basta sorridere alla fotocamera ed il dispositivo riconoscerà il proprietario consentendogli l’accesso). Inoltre è offerta la piena integrazione con Google +.

Altra novità è Android Beam che, attraverso la tecnologia NFC (Near field communication), consente la condivisione di dati (contatti, mappe, siti web, video su YouTube) tra diversi dispositivi compatibili semplicemente avvicinandoli e premendo un pulsante.

Infine l’immissione vocale consente di dettare SMS o impartire istruzioni allo smartphone semplicemente toccando il microfono sulla tastiera ed iniziando a parlare.

Il prezzo del Samsung Galaxy Nexus è di 599 Euro.

Top