Sei qui
Home > Cellulari e Smartphone > Samsung Galaxy Ace S5830 e Galaxy Ace Plus

Samsung Galaxy Ace S5830 e Galaxy Ace Plus

Gli smartphone Android con un ottimo rapporto qualità-prezzo

Il Samsung Galaxy Ace vanta di un ottimo rapporto qualità-prezzo, mentre il Samsung Galaxy Ace Plus è la sua evoluzione, leggermente più grande e con un processore più potente.

Samsung Galaxy Ace e Ace Plus

Il Samsung Galaxy Ace S5830 è l’ideale per i giovani e vanta un ottimo rapporto qualità-prezzo. E’ basato sul sistema Operativo Android 2.2.1 Froyo ed adotta l’interfaccia grafica TouchWiz 3.0 di Samsung. Per chi lo desiderasse, è aggiornabile ad Android 2.3 Gingerbread e prossimamente sarà disponibile l’aggiornamento ad Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

Il Samsung Galaxy Ace è uno smartphone di fascia media dal design essenziale e compatto (le linee ricordano quelle dell’iPhone) e dalle dimensioni di 112,4 x 59,9 x 11,4 mm per 113 grammi di peso. E’ disponibile nei colori nero e bianco, con bordo argentato e con retro in plastica con microprismi in rilievo con funzione antiscivolo.

Sulla parte frontale in basso si trovano due tasti a sfioramento, “Menu” e “Indietro”, e un tasto fisico “Home” per il ritorno alla schermata iniziale. In alto troviamo l’altoparlante con il sensore di prossimità.

Nella parte superiore si trovano il connettore Micro USB per cavo dati e caricabatterie e il jack audio da 3,5 mm,  sul lato destro il tasto per accensione/blocco del telefono e slot microSD, sulla sinistra il tasto per la regolazione del volume ed in basso il microfono.

L’accensione e la navigazione in internet risultano veloci e lo scrolling delle pagine è fluido ed ottimizzato per le numerose applicazioni multimediali disponibili sull’Android Market. Samsung, come consuetudine, ha personalizzato la home screen con la possibilità di aggiungere  tanti widget e le Samsung Apps.

Il suo processore è un Qualcomm da 800 MHz con una GPU Adreno 200 che sfrutta i 278 MB di Ram. Ha 150 MB di memoria interna espandibile fino a 32GB con microSD.

Tra le applicazioni integrate ci sono le Google Apps quali YouTube, Google Serch, Google Talk, Google Maps Navigation, Gmail. Interessante è il Think Free Office per la visualizzazione e modifica dei documenti Office archiviati localmente o in linea.

Perché è pensato per i giovani? La risposta è il social network. Grazie all’applicazione Social Hub di Samsung è possibile gestire direttamente più account (Facebook, Twitter) grazie alla sincronizzazione con la rubrica del telefono, e-mail, messaggi e calendario, permettendo di scegliere direttamente dalla rubrica il modo in cui comunicare per ciascun contatto.

Ora parliamo delle altre caratteristiche tecniche.

E’ dotato di display LCD touchscreen capacitivo TFT da 3,5 pollici a 16 milioni di colori con risoluzione HVGA da 320×480 pixel, con contrasto e luminosità ottimi e con due tipi di tastiera virtuale: la Tastiera Samsung, (modalità QWERTY, Tastiera 3×4, due tipi di scrittura manuale) e la Tastiera Swype, metodo di scrittura intuitivo su touchscreen con il quale è possibile scrivere un SMS semplicemente facendo scivolare il dito sulle lettere con il riconoscimento automatico delle parole e degli errori.

La fotocamera posteriore da 5 megapixel è in grado di scattare foto con una risoluzione massima di 2592 x 1944 pixel e registrare video alla risoluzione QVGA (320×240) e VGA (640×480), ed è dotata di zoom ottico 5x, flash LED integrato, auto focus e funzione di geotagging.

Oltre alla fotocamera, sono integrati un lettore Mp3, Radio FM con RDS, un navigatore satellitare GPS con A-GPS, accelerometro e bussola.

La connettività comprende GSM quadri-band (850/900/1800/1900 Mhz), GPRS, EDGE, UMTS e HSDPA (900/2100 MHz) a 7.2 Mbit/s, Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 3.0 e supporto DLNA. Può essere usato come modem per il PC tramite cavo USB. La batteria Li-Ion da 1350mAh offre una buona autonomia di 4 ore in conversazione e fino a 500 ore in standby.

Purtroppo non supporta il Flash Player, ma è in arrivo un aggiornamento che risolverà questo problema, consentendo anche la riproduzione di video in alta definizione (HD) basati su Flash. Inoltre manca la fotocamera frontale e il sensore di luminosità, mentre la quantità di memoria Ram è un po’ esigua.

In dotazione vengono forniti un auricolare stereo, il caricabatteria standard, una cover aggiuntiva e il cavo dati USB.

Il prezzo del Samsung Galaxy Ace è di circa 200€.

Intanto oggi è stato annunciato il Samsung Galaxy Ace Plus, dotato di sistema operativo Android 2.3 Gingerbread, processore chip single core da 1 GHz e 512 MB di Ram, con display touchscreen da 3,65 pollici con una risoluzione di 320 x 480 pixel e memoria interna di 3 GB, sempre espandibile tramite Micro SD. Le dimensioni sono di 114.7 x 62.5 x 11.2 mm per 115 grammi di peso, con una batteria Li-Ion da 1300 mAh.

Esteticamente la plastica zigrinata è stata sostituita da una cover nera lucida e la fotocamera e il flash sono stati spostati al centro. Non resta che attendere la comunicazione ufficiale del prezzo (sembra intorno ai 299 euro) e della data di uscita.

Top