Sei qui
Home > Hi-Tech > Samsung presenta il monitor trasparente

Samsung presenta il monitor trasparente

Il pannello del Transparent LCD LTI460AP01 sfrutta la luce ambientale

Samsung presenterà al CES 2012 di Las Vegas uno schermo trasparente da 22 pollici e risoluzione da 1366×768 pixel, il Transparent LCD LTI460AP01.

Samsung Transparent Display

Samsung è riuscita a realizzare il sogno di molti ed il 9 gennaio, al CES 2012 (International Consumer Electronics Show) di Las Vegas, presenterà lo schermo Samsung LTI460AP01 Transparent LCD. Stando alle prime indiscrezioni, dovrebbe trattarsi di un monitor con schermo trasparente da 1366×768 pixel, con una diagonale di 22 pollici in grado di visualizzare immagini ad alta definizione.

Era il 31 Marzo 2011 quando Samsung annunciò di essere pronta a partire con la produzione di massa di pannelli LCD trasparenti da 22 pollici (Monitor LCD trasparenti Samsung), sia in bianco e nero che a colori, con un rapporto di contrasto di 500:1 e risoluzione WSXGA (1680 x 1050 pixel), uscita HDMI e ingresso USB, ed ora sembra finalmente arrivato il momento di poterli ammirare.

I tradizionali pannelli LCD utilizzano il sistema BLUs (Back Light Units) per la visualizzazione delle immagini. In pratica una sorgente di luce interna colpisce i pixel permettendo di riprodurre i contenuti su una superficie opaca. Il modello LTI460AP01, invece, è privo di questa tecnologia.

Ma, allora, come fa a visualizzare le immagini il nuovo pannello prodotto da Samsung? Gli LCD trasparenti sfruttano sorgenti luminose alternative, quali la luce solare e la luminosità dell’ambiente circostante, mentre di notte si attiva la funzione “transparent BLU” che produce una luce appositamente realizzata per la visualizzazione notturna.

Parlando di consumi, è stato rilevato un risparmio del 10% rispetto ad un sistema LCD tradizionale ed il nuovo Transparent LCD ha già ricevuto il premio Eco-Design Awards, che viene assegnato ai nuovi prodotti che rispettano i principi dell’eco-compatibilità e del risparmio energetico.

Si presume che questi nuovi pannelli inizialmente troveranno ampio impiego come strumenti di informazione e comunicazione, come ad esempio cartelloni pubblicitari e vetrine.

Dunque, appuntamento al 9 gennaio per avere finalmente maggiori informazioni.

Top