Sei qui
Home > Mobile > Archos 101 G9, il tablet completo ed economico

Archos 101 G9, il tablet completo ed economico

Dual Core, 3G e Sistema Operativo Android

Il tablet Archos 101 G9 Android con touchscreen capacitivo è economico e disponibile in versioni da 8GB, 16GB e 250 GB e con connessione 3G opzionale.

Archos 101 G9

Tra i tanti modelli di tablet presenti sul mercato l’Archos 101 G9 con display touchscreen capacitivo e sistema operativo Android Honeycomb 3.2.2 è sicuramente uno dei più convenienti ed è disponibile in versione da 8GB, 16GB, 250 GB, in versione overcloccata Turbo ed ha la connessione 3G opzionale. E’ un tablet economico, ben costruito ed ha un design moderno ed elegante che non fa rimpiangere i modelli più costosi e blasonati.

Il prezzo competitivo è dovuto all’utilizzo di materiali di media qualità per la scocca realizzata in plastica molto leggera ed alla limitata capacità di memoria. E l’ideale soprattutto per la visualizzazione di contenuti video on-line.

Sulla parte frontale è posizionata una fotocamera da 2 megapixel in grado di registrare video a 720p in HD, sul lato destro il bilanciere del volume e sul sinistro la porta Mini HDMI per collegare il tablet facilmente alla TV, il jack audio da 3,5 mm, il lettore di schede MicroSD, il tasto d’accensione/blocco e la porta MicroUSB per collegarlo e ricaricarlo tramite il cavo USB al PC o ad un caricatore micro USB universale.

La parte hardware comprende un processore Texas Instruments Dual Core A9 OMAP 4 ARM Cortex a 1 GHz, scheda grafica PowerVR SGX540 e 512 MB di memoria RAM. Il modello base dell’Archos 101 G9 è dotato di 8 GB di memoria flash interna espandibile tramite memory card MicroSD e MicroSDHC, ma sono disponibili anche i modelli con 16 GB di memoria flash (espandibile) e quello con hard disk Seagate Momentus Thin da 250 GB.

Inoltre è disponibile anche l’Archos 101 G9 Turbo con processore overcloccato a 1,5GHz, tanto potente che sul sito ufficiale Archos è riportato che “grazie al velocissimo processore dual-core da 1.5 GHz il tablet ARCHOS G9 può caricare siti web più rapidamente di qualsiasi altro dispositivo con tecnologia Tegra™ 2“.

Le dimensioni del modello base sono di 276x167x12.6 mm per un peso di 649g, mentre la versione con hard disk da 250 GB ha uno spessore di 15.6 mm e pesa 755g.

Discreto il display LCD touchscreen capacitivo TFT da 10,1’’ con una risoluzione massima di 1280 x 800 pixel e luminosità e contrasto sufficienti. Presenti anche il sensore di luminosità, accelerometro, giroscopio e magnetometro.

Per quanto concerne la connettività troviamo, WiFi 802.11n e Bluetooth 2.1+EDR, mentre la connessione 3G è opzionale in quanto può essere collegata al dispositivo una chiavetta internet USB standard, l’Archos G9 3G Stick (prezzo 49 euro), che si integra perfettamente sul retro del tablet ed è utilizzabile anche con gli altri PC. Non è necessario sottoscrivere alcun abbonamento e può essere inserita una Sim qualunque essendo compatibile con tutti gli operatori di telefonia mobile.

Se si desidera vedere film seduti comodamente sul divano, l’Archos G9 101 può essere appoggiato comodamente su un piano grazie al piedistallo integrato nel retro del dispositivo per mantenerlo in verticale.

Ed è proprio la riproduzione di contenuti video il punto di forza di questo prodotto che permette di guardare video in HD a 1080p in formato MP4 e MKV, mentre il player video permette di visualizzare l’elenco dei video, le locandine dei film e le informazioni dei programmi televisivi presenti in memoria.

Molto fluida la navigazione in Internet grazie al potente processore ed al supporto Adobe Flash 10.3, e soddisfacente il bagaglio di applicazioni offerto dall’ Android Market, con oltre 250.000 app scaricabili. Presenti, inoltre, i servizi di Google, tra cui Google Talk, Gmail, Youtube, Google Maps e Google Calendar.

Tra le applicazioni integrate segnaliamo Picsel Smart Office (presente in versione di prova) che permette di creare, leggere o modificare documenti Word, Excel e PowerPoint, Brief Me per essere costantemente informati sulle web news e gestire i propri contatti sui social networks, PhotoFrame per la riproduzione di video e musica, e la app Telecomando che permette di trasformare il proprio smartphone Android in un telecomando per controllare l’Archos 101 G9.

La batteria garantisce un’autonomia di circa 8 ore in caso di utilizzo normale e 5 ore in riproduzione video e può essere ricaricata direttamente collegando il dispositivo al PC attraverso il cavo USB.

In confezione: cavo micro USB, caricabatterie e adattatori standard.

I prezzi:

  • Internet Tablet Archos 101 G9 da 8 GB: 299 €
  • Internet Tablet Archos 101 G9 da 16 GB: 349 €
  • Internet Tablet Archos 101 G9 da 250 GB: 399 €
  • Chiavetta internet Archos G9 3G Stick: 49€

 

A inizio Febbraio sarà disponibile l’update ad Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

I prezzi più bassi per Archos 101 G9
Top