Sei qui
Home > Mobile > Ultrabook Asus ZenBook Ux31E

Ultrabook Asus ZenBook Ux31E

Un concentrato di bellezza, potenza e tecnologia

Lo ZenBook Ux31E è la proposta di Asus per il mercato degli ultrabook, la nuova generazione di computer portatili sottili e leggeri lanciata da Intel.

Ultrabook Asus ZenBook Ux31E

Asus ZenBook Ux31E è la proposta di Asus per quanto concerne il mercato degli ultrabook, la nuova generazione di prodotti leggeri e ultra sottili lanciata da Intel dopo un’attenta analisi delle esigenze degli utenti. La forma sottile e la qualità dei materiali sono elementi fondamentali per un ultrabook, e il nuovo Asus ZenBook rappresenta un perfetto equilibrio tra bellezza, potenza, mobilità e tecnologia.

Il profilo di Asus ZenBook ha uno spessore minimo di 3mm nella parte frontale e massimo di 9mm in quella posteriore per un peso di 1,3 Kg. E’ anche molto bello da vedere per via dello chassis unibody in lega di alluminio spazzolato, per l’attenzione nei dettagli e per le linee sobrie che nulla tolgono alla robustezza.

Lo schermo è un display retroilluminato a LED da 13,3″, tecnologia LCD TFT, risoluzione HD da 1600×900 pixel con una luminosità di ben 450 cd/m2 ed è racchiuso in una cornice opaca grigia con webcam da 0,3 megapixel integrata.

La tastiera ergonomica di dimensioni standard, con tasti a isola dello stesso colore della scocca, rende la digitazione molto veloce e confortevole con l’unico svantaggio di non essere retroilluminata. Il touchpad, invece, è un Elan SmartPad.

Il potente cuore dell’ultrabook Asus ZenBook è costituito da un processore Intel Core i7-2677M a 1.8 GHz con tecnologia Turbo Boost per raggiungere la velocità massima di 2.9 GHz, scheda grafica integrata Intel Graphics HD 3000, Hard Disk SSD SATA 6Gb/s Revision 3.0 da 256GB, 4GB di RAM DDR3 non espandibile e sistema operativo Genuine Windows 7 Professional a 64bit.

Gli altoparlanti sono integrati all’interno del telaio e sono stati progettati con le tecnologie SonicMaster Technology HD e ICEpower di Bang&Olufsen.

Particolare attenzione è stata posta anche nella realizzazione del sistema di raffreddamento con l’adozione di un canale di aerazione a V per un maggiore flusso d’aria, e nell’utilizzo di una lega di rame e berillio per la dispersione del calore.

La connettività comprende Wi-Fi b/g/n, Bluetooth V4.0m, una porta USB 3.0, una porta USB 2.0, connettore microHDMI e miniVGA,  lettore di schede SD/MMC e mini-jack per le cuffie da 3,5mm.

Il punto di forza, come in tutti gli ultrabook, è l’autonomia offerta della batteria da 50W che si traduce in 7 ore in caso di utilizzo intenso e in 2 settimane in standby grazie alla tecnologia proprietaria Super Hybrid Engine II che permette, inoltre, di avere una riaccensione in 2 secondi indipendentemente dalla durata dello standby ed un risparmio energetico tramite la regolazione della velocità del processore.

La funzione Instant On evita la perdita dei dati nel caso in cui il livello della batteria dovesse scendere sotto il 5% salvandoli in automatico sul disco SSD, mentre PowerWiz permette di controllare la durata della batteria.

Tra gli accessori in dotazione ci sono un’esclusiva custodia in tessuto simil pelle di color bronzo, l’alimentatore, un adattatore USB-ethernet e un convertitore micro display port VGA con relativa custodia coordinata.

Essendo un prodotto di fascia alta, l’ultrabook Asus ZenBook Ux31E ha un prezzo che si aggira intorno ai 1300 euro, ma date le prestazioni li vale sicuramente tutti.

Top