Sei qui
Home > Fotocamere Digitali > Canon EOS 70D

Canon EOS 70D

La nuova reflex con Wi-Fi, sensore da 20 megapixel e touchscreen orientabile

Canon EOS 70D, la nuova reflex semi-professionale con processore DIGIC 5+, sensore da 20 megapixel con tecnologia Dual Pixel, Wi-Fi integrato e scatto continuo da 7 fps.

Canon EOS 70D

Per gli appassionati di fotografia sarà disponibile a partire dal mese di Agosto 2013 la Canon EOS 70D, la nuova reflex semi-professionale di fascia medio – alta con Wi-Fi integrato per gestire la fotocamera da remoto e condividere subito le foto.

Tra le caratteristiche più interessanti spiccano il processore DIGIC 5+ e il nuovo sensore CMOS APS-C da 20,2 megapixel con tecnologia Dual Pixel CMOS AF che migliora la qualità dello scatto in modalità LieView e consente una messa a fuoco rapida e continua durante le riprese video Full HD. Grazie al sistema AF a 19 punti a croce ed in modalità di scatto continuo sarà possibile scattare foto di qualità a 7 fps assicurando la massima precisione anche durante lo scatto di soggetti in movimento.

La rivoluzione del Dual Pixel CMOS AF permette di avere una messa a fuoco in modalità Live View performante come quella che si ottiene guardando nel mirino delle reflex. Ciò è reso possibile dal fatto che ogni pixel del nuovo sensore è diviso in due. Dunque, per ottenere i 20 Megapixel dell’immagine occorrono 40 milioni di fotodiodi. Inoltre, rispetto alla Canon EOS 60D che va a sostituire, ora è presente anche la modalità HDR.

Altre novità importanti rispetto alla Canon EOS 60D sono il corpo tropicalizzato, la possibilità di effettuare micro aggiustamenti AF e la sensibilità ISO che arriva a 12000 estendibile fino a 25600, il che consente di effettuare scatti anche in scarse condizioni di luminosità.

Ultima novità, ma non meno importante, è un nuovo menu intuitivo adattato al nuovo display LCD touchscreen capacitivo Clear View II da 3” in formato 3:2, completamente orientabile con la possibilità di scattare da più angolazioni.

Top