Sei qui
Home > Hardware PC > NVIDIA GeForce GTX 1080 con 8GB GDDR5X, tanta potenza e consumi ridotti

NVIDIA GeForce GTX 1080 con 8GB GDDR5X, tanta potenza e consumi ridotti

La potenza dell'architettura Pascal di GeForce GTX TITAN X anche per il gaming

La scheda grafica Nvidia GeForce GTX 1080 si avvale dell’architettura Pascal e si dimostra più potente di una GeForce GTX TITAN X o di due GTX 980 in SLI

NVIDIA GeForce GTX 1080 8GB GDDR5X

La Scheda Grafica Nvidia GeForce GTX 1080 introduce l’architettura Pascal. In effetti, la GTX 1080 è la prima scheda GeForce basata sull’architettura Pascal. Prima di essa certe prestazioni erano disponibili solo sulla GTX Titan X, ma a prezzi più elevati.

Tanta potenza e consumi relativamente ridotti, dunque, grazie al processore grafico GP104 dall’elevata efficienza energetica e, soprattutto, dalle prestazioni al top della categoria.

Aspetto e connettori

NVIDIA GeForce GTX 1080 Front
NVIDIA GeForce GTX 1080 Front

In questo articolo parleremo della “Founders Edition“, ovvero della scheda di riferimento proposta da Nvidia, rimandando l’analisi delle schede custom di altri produttori.

La GTX 1080 pesa poco più di un chilogrammo (1020 grammi) ed è lunga 27 centimetri. Si presenta con un look moderno, che si discosta leggermente dalle soluzioni precedenti, ma ne utilizza los stesso sistema di raffreddamento chiamato Direct Heat Exhaust (DHE). Si trratta di una soluzione a camera di vapore, con una ventola in grado di soffiare fuori il calore dalla parte posteriore. Sulla scocca laterale è presente l’iscrizione illumitata da un LED verde “GeForce GTX”.

Sulla parte superiore sono presenti due connettori SLI, entrambi necessari per consentire la nuova configurazione SLI a due schede chiamata HB SLI (High Bandwidth). Infatti in futuro non saranno più possibili configurazioni SLI con più di due schede video: limitando a due il numero massimo di schede grafiche, è possibile sfruttare la modalità dual-link 2-way SLI, raddoppiando il bandwidth tra i due processori.

Sulla parte posteriore troviamo tre DisplayPort certificate come DisplayPort 1.2, ma già compatibili con gli standard DisplayPort 1.3 e DisplayPort 1.4. Presenti anche un connettore HDMI 2.0 e un dual-link DVI-D.

Specifiche tecniche della NVIDIA GeForce GTX 1080

NVIDIA GeForce GTX 1080 LED
NVIDIA GeForce GTX 1080 LED

Abbiamo anticipato l’elevata efficienza energetica dell’architettura Pascal. A dimostrazione di ciò vi è un solo connettore ad 8-pin, sufficiente per soddisfare il TDP (Thermal Design Power) di 180 watt. Conunque Nvidia consiglia, per un utilizzo ottimale, un alimentatore minimo da 500 W.

La GPU ha una frequenza base di 1607 MHz, mentre la frequenza GPU Boost è 1733 MHz. È equipaggiata con 2560 CUDA core e 160 unità texture, e può contare su una memoria da 8 GB GDDR5X firmata Micron (la 6HA77) e suddivisa in otto moduli connessi a un bus a 256 bit, con una frequenza base di 1251 MHz ed un bandwidth totale di circa 320 GB/s.

Garantita la piena compatibilità con le DirectX 12, con Vulkan e con OpenGL 4.5.

Inoltre, grazie alle tre DisplayPort, è in grado di gestire contemporaneamente fino a quattro monitor indipendenti, per una risoluzione massima di 7680×4320 a 60 Hz.

Prestazioni e consumi

NVIDIA GeForce GTX 1080 Top Left
NVIDIA GeForce GTX 1080 Top Left

Bisogna considerare che attualmente la maggior parte dei giochi disponibili non è ottimizzata per il rendering multi-GPU. Dunque, in genere, le prestazioni della singola GPU sono più che sufficienti.

Fatte queste premesse, la GTX 1080 è in grado di offrire prestazioni superiori a una configurazione SLI di GTX 980. È anche il 50% più veloce di due GTX 970 in SLI ed il 35% più veloce rispetto ad una GTX 1070 Reference, oltre che a raddoppiare le prestazioni rispetto ad una GTX Titan X e addirittura triplicarne l’efficienza.

Tuttavia questa la Nvidia GTX 1080 è in grado di dare il meglio di sè nella realtà virtuale ed il 4K. In effetti questa è la prima scheda video in grado di reggere un alto frame rate in 4K con dettagli elevati.

I consumi in idle (a riposo) si attestano intorno a 7 watt, un valore eccellente. A pieno carico, invece, il TDP ufficiale è di 180 watt, con una la temperatura di circa 85 °C.

Conclusioni

La GTX 1080 rispetto alla GTX 980 Ti rappresenta un sostanziale passo avanti, offrendo un evidente miglioramento in termini di prestazioni ed efficienza energetica. Infatti, durante le sessioni di gioco sugli ultimi titoli più impegnativi è in grado di raggiungere un frame rate medio maggiore del 34% rispetto alla GTX 980 Ti in 4K.

Dunque, la GTX 1080 è indubbiamente una scheda da prendere in considerazione rispetto ad una singola GTX 980 Ti oppure rispetto a due GTX 980 in SLI.

L’unica concorrente che sembra avvicinarla in termini di prestazioni è la R9 Fury X, ma con dettagli elevati in 4K non riesce ad offrire un frame rate giocabile come la GTX 1080.

In sintesi
NVIDIA GeForce GTX 1080 con 8GB GDDR5X, tanta potenza e consumi ridotti
Articolo
NVIDIA GeForce GTX 1080 con 8GB GDDR5X, tanta potenza e consumi ridotti
Descrizione
La scheda grafica Nvidia GeForce GTX 1080 si avvale dell'architettura Pascal e si dimostra più potente di una GeForce GTX TITAN X o di due GTX 980 in SLI
Autore
Publisher
CarmineRicco.it
Logo
Top