Sei qui
Home > Nuove tecnologie > Cosa sono i display OLED? Quali sono i vantaggi e come funzionano?

Cosa sono i display OLED? Quali sono i vantaggi e come funzionano?

Pannelli flessibili, più luminosi e dai colori intensi

Parliamo della tecnologia OLED spiegando come funziona, le differenze tra display LED e OLED e quali sono i vantaggi degli schermi curvi.

Schermi OLED cosa sono e come funzionano

Cosa sono gli schermi OLED?

In questo articolo cercheremo di spiegare, senza entrare troppo nel dettaglio, che cos’è e come funziona la tecnologia OLED, acronimo di Organic Light Emitting Diode (diodo organico ad emissione di luce) illustrando anche la principale differenza tra LED e OLED.

Vi abbiamo già parlato in precedenza della differenza tra i televisori al PLASMA LCD Edge LED e Full LED, ma ora ci concentreremo su questa tipologia di pannello che permette di realizzare anche schermi curvi.

Il display OLED è formato da più strati sovrapposti. Lo strato di mezzo, formato da una serie di strati organici composti in buona parte da carbonio, è compreso tra due strati conduttori, un anodo trasparente e catodo riflettente, con carica positiva e carica negativa, che nel momento in cui sono attraversati da corrente stimolano il materiale organico che emette luce propria.

Ed è proprio questa particolare proprietà che permette di realizzare display molto sottili (dato che non necessitano di una luce esterna per la retroilluminazione) e pieghevoli che funzionano con una minore quantità di energia.

Ma quali sono i vantaggi e gli svantaggi offerti dalla tecnologia OLED?

  • ampio angolo di visuale;
  • colori brillanti molto simili a quelli reali;
  • ottimo contrasto con la riproduzione di un nero assoluto, dato che ogni singolo pixel OLED può essere completamente spento;
  • i tempi di risposta istantanei eliminano il motion blur, cioè il fastidioso effetto scia prodotto dagli oggetti che si muovono velocemente;
  • minor consumo di energia;

L’unico svantaggio è la durata dei pannelli OLED, dato che il materiale organico tende a deteriorarsi più rapidamente rispetto ai cristalli liquidi, perdendo quindi la capacità di emettere luce propria dopo alcune migliaia di ore d’impiego.

Un’evoluzione del pannello OLED è rappresentata dai display AMOLED che si caratterizzano per una maggiore luminosità e consumi e spessore ancora più limitati. Ma di questo vi parleremo in un prossimo articolo.

In sintesi
Cosa sono i display curvi OLED? Quali sono i vantaggi e come funzionano?
Articolo
Cosa sono i display curvi OLED? Quali sono i vantaggi e come funzionano?
Descrizione
Parliamo della tecnologia OLED spiegando come funziona, le differenze tra display LED e OLED e quali sono i vantaggi degli schermi curvi.
Autore
Publisher
CarmineRicco.it
Logo
Top